Cosa Sono i Feed RSS

Molte volte, navigando in internet, trovate dei blog o siti molto interessanti, che volete seguire.
Però sorge un piccolo problema come fare per vedere se il contenuto ci interessa veramente o per vedere se vi è pubblicato qualcosa di nuovo?
Naturalmente se ci sono decine di blog da controllare questo diventa una grande perdita di tempo, soprattutto se, una volta aperto il blog, notate che non c’è nulla di nuovo.
Naturalmente per controllare le nuove notizie potete iscrivervi alle newsletter però vi piace ricevere centinaia di email che non fanno altro che intasare la vostra casella di posta elettronica?
Ecco che ci vengono in contro i feed rss.

Come detto prima per capire o meno se un blog pubblica dei post che ci possono interessare non possiamo stare ogni giorno a perdere tempo per controllare se vi sono nuove notizie o meno.
Allora ecco i Feed Rss, non è altro che una tecnologia che ci permette di visualizzare quando un blog viene aggiornato o meno senza andare sul sito stesso.
Questi feed sono generati dal sito stesso e attraverso la memorizzazione di questi file è possibile sapere quando un sito viene aggiornato utilizzando gli aggregatori o Feed Reader.
Non sono altro che delle interfacce che permettono di monitorare tutti i siti e i blog che vogliamo, basta solamente un click per iscriversi al blog, e attraverso gli aggregatori, con un solo colpo d’occhio, possiamo monitorare se i blog hanno aggiunto nuove notizie o meno, e da qui potete notare quanto tempo si risparmia.
Esistono due tipi di aggregatori:

software che si scaricano e si installano sul proprio pc
applicazioni che si usano online

Solitamente nei blog è presente un piccolo bottone di colore arancio con scritto Rss,atom, feed, e può essere di un altro colore; naturalmente non sarà molto difficile trovarlo in quanto è nell’interesse del blogger.
Per iscriverti al blog non basta altro che un click sull’icona e seguire le istruzioni.
Se però avete difficoltà ad aggiungerlo in questo modo, si può farlo in maniera più rudimentale aggiungendo all’aggregatore l’URL del blog che volete seguire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *